Divisa L’Aquila Calcio – 90 anni di storia

Ricordate questo nostro articolo sul restyling kit dell’Aquila Calcio per celebrare i 90 anni della sua storia?

Dopo la pubblicazione è accaduto che siamo stati davvero contattati dalla società dell’Aquila Calcio che ci ha chiesto la facoltà di far realizzare il nostro bozzetto dal loro sponsor tecnico Macron.

Ovviamente il nostro bozzetto (del vecchio articolo) è stato adattato e modificato per esigenze tecniche sia della società che dello sponsor tecnico (un esempio su tutti l’adattamento su un modello Macron). In attesa delle foto della presentazione ufficiale vi mostriamo l’anteprima che abbiamo realizzato.

Gli elementi presenti rievocano e reinterpretano lo stile vintage di alcune storiche maglie indossate in questi 90 anni per una maglia da poter indossare con orgoglio non solo allo stadio.

Alcune elementi sono tratti da alcune maglie storiche:

 

L’evento della presentazione con il capitano dell’Aquila Calcio che indossa la maglia celebrativa:

 

Fonte evento:

http://www.ilcapoluogo.it/2017/02/17/laquila-calcio-90-anni-di-passione/

http://www.ilcapoluogo.it/2017/02/17/novantanni-di-storia-rossoblu-nella-nuova-maglia/

http://www.atuttocalcio.tv/index.php?section=news&id=13584-l-aquila-ecco-la-maglia-per-i-90-anni-del-club

Attestati di Sant’Agnese

Per chi sta organizzando la cena della propria confraternita per la festa di Sant’Agnese e ha bisogno degli attestati può scaricarli. Abbiamo inserito le cariche classiche e un attestato “vuoto” in modo da personalizzarlo con le cariche tipiche di ogni confraternita. La simpatica orazione a Sant’Agnese è stata presa da questo articolo.

L’Aquila Skyline: libro cartoline

L’Aquila Skyline è un libro grafico che racconta la nostra città attraverso i monumenti più importanti. Il book è composto da 12 cartoline, può essere diviso oppure aperto a fisarmonica diventa un fantastico skyline dell’Aquila lungo oltre due metri! Realizzato dall’artista Stefania Gigante.

Progetto Aquilanitas – Scuola media Dante Alighieri L’Aquila

In questi ultimi mesi siamo stati coinvolti nel progetto “Aquilanitas” realizzato dalla scuola media Dante Alighieri dell’Aquila.

Questo breve percorso didattico dedicato alla città dell’Aquila e svolto in collaborazione con gli insegnanti di Italiano, Storia, Geografia e Arte ha aiutato i ragazzi a riscoprire la nostra cultura locale.

I ragazzi sono stati invitati a confrontarsi con concetti quali identità, tradizioni, territorio, storia, appartenenza, plurilinguismo e mediazione, rispetto e condivisione nella convinzione di trasmettere valori che aiutino a riscoprire le culture locali, quella aquilana ma anche quelle degli altri.

L’A ha coinvolto i ragazzi in alcuni lavori per poter raccontare e promuovere il nostro territorio: lavori di gruppo che hanno potenziato le competenze artistiche dei ragazzi, che hanno sollecitato la loro creatività e che hanno visto come protagonisti anche i genitori e i nonni degli alunni.

Moltissimi i lavori di qualità realizzati e alcuni davvero molto divertenti!

La gommadamasticare Belvedere

All’Aquila non abbiamo un ponte importante e bello, noto anche fuori le mura, come ad esempio il ponte di Brooklyn. Anzi, ne abbiamo uno piuttosto bruttino, che forse è meglio chiamarlo cavalcavia, che passa anche sopra una casa (o se preferite la casa passa sotto al ponte). È il ponte Belvedere, ma noi lo abbiamo voluto raccontare come se fosse un famosissimo ponte, come quello di Brooklyn appunto. Abbiamo così realizzato la parodia delle famose chewing gum del ponte, le nostre gomme da masticare, il ciuingam Belvedere, e i gusti non potevano che essere tipici (e improbabili) sapori aquilani: arrosticino, zafferano, genziana e novità alle 99 cannelle.

Vabè il ponte Belvedere non è proprio il massimo dell’architettura, però se ci sali sopra, guarda che panorama fra’! 😉 Se chiama Belvedere apposta!!!

Ilcapoluogo.it ha dedicato un articolo al ciuingam Belvedere: www.ilcapoluogo.it/2016/10/03/belvedere-la-gomma-al-gusto-arrosticino

La parnanza ecologica Pecora alla Cottora

L’A Parnanza, con la ricetta della pecora alla cottora, è realizzata con materiale eco 100% Cotone!

Sul petto è stampata la simpatica Pecora alla Cottora, antico piatto dell’Aquila, e sulla coscia, invece, c’è la ricetta per prepararla.

La ricetta, scritta in dialetto aquilano, è stampata al contrario per poterla leggere facilmente da chi la indossa (vedi foto): chi l’indossa si scoscia! 😉

Ideale per pavoneggiarsi durante le cene con gli amici!

parnanza-pecora-2016