L’A è un gruppo di ragazze e ragazzi della città dell’Aquila che desidera valorizzare e promuovere gadget, attività ed eventi legati al proprio territorio e alla propria cultura, con ironia, innovazione e creatività.

 

Perché L’A?

 

logo-la

  • Il nome e il logo L’A sottolineano la presenza dell’articolo e dell’apostrofo nel nome della città dell’Aquila, spesso erroneamente chiamata Aquila, anche in tv e sulla stampa, come è avvenuto in seguito al tragico sisma del 6 aprile 2009 e al G8 del luglio 2009. L’Aquila è l’unica città (forse nel mondo, boh, forse in Italia e in Abruzzo, sicuramente nel comune dell’Aquila) ad avere l’apostrofo nel nome, una curiosità che ci ha sempre affascinato.
  • All’interno dell’Apostrofo c’è la stilizzazione di un’aquila, simbolo della città, e sulle lettere “L” e “A” del logo sono state aggiunte delle piccole crepe in seguito al sisma del 2009 (inizialmente erano intatte, speriamo di tornare presto alla versione originale). Il testo Always è una modernizzazione del motto Immota Manet, Rimani Immobile e cioè “rimani nella storia e nei secoli”, quindi “sempre”.
  • L’A aspira ad essere, con i dovuti paragoni, un simbolo come LA lo è per Los Angeles e come NY lo è per New York, ma L’A significa soprattutto essere vicini alla città dell’Aquila e sentirsi aquilano, sempre e ovunque, anche chi non vi è nato, ma magari ci ha vissuto oppure semplicemente ama gli arrosticini e la genziana.
  • I gadget e gli eventi L’A promuovono e valorizzano in modo ironico e innovativo la città dell’Aquila, i suoi costumi e le sue tradizioni, le sue passioni e la bellezza di questa nostra terra.

 

L’A è il progetto pilota di Caratteri Fusi, startup di marketing territoriale e merchandising vincitrice del 1 premio ReStartApp 2015 della Fondazione Garrone di Genova.

Nell’Agosto 2016 il progetto L’A riceve il Premio Verga d’Argento dal Comune di Castel del Monte durante la 57 edizione della Rassegna Nazionale degli Ovini.

 

Ti piacerebbe collaborare con noi?

Contattaci